Come Cambiare il Filo di un Freno della Bici

Se hai una bicicletta non è difficile ti sia capitata la rottura o l’usura del filo del freno, sei andato da un riparatore per fartelo cambiare. In questa guida ti spiego come fare e vedrai che non è per nulla difficile, è una operazione che puoi benissimo fare tu.

Occorrente
Pinza
Chiave per svitare bulloni bici
Filo del freno
Grasso

Per iniziare munisciti del filo del freno della bici acquistandolo per pochi euro in un negozio di ricambi. Vai sul freno nel quale devi sostituire il filo, se anteriore o posteriore, svita il dado che tiene il filo metallico ed esci lo stesso dal nottolino che lo trattiene. Ora vai sul manubrio e stringi la leva del freno rotto.

Agendo proprio come se volessi frenare. Noterai che riportando la leva al suo posto, uscirà il nottolino che tiene il filo del freno. Infatti il filo è formato da tanti fili metallici attorcigliati su di loro, questi da un lato hanno un nottolino mentre dal lato opposto sono liberi. Tira il nottolino in modo da sfilare il vecchio filo da dentro la guaina.

Fatto questo devi mettere il nuovo filo, Mettiti vicino al manubrio ed infila nella guaina il filo dal lato senza nottolino, mentre lo infili metti un poco di grasso in modo che questo scorra bene lungo la guaina. Appena infilato tutto, prendi la parta che esce all’altro lato della guaina, dove c’è il freno e la infili nel buchetto che ha il nottolino tenuto dal dado, tira il filo fino a quando ti sembra che freni bene e poi stringi il dado con la chiave inglese. Taglia in filo in eccesso servendoti della pinza.

Al termine è necessario fare la regolazione seguendo questa guida sul sito Ilciclismo.com, in modo che la ruota non tocchi nei pattini del freno.

Alessandro