Come Spurgare l’Aria dai Termosifoni

In inverno puo’ capitare spesso che i caloriferi non scaldino come dovrebbero o peggio ancora che non scaldino affatto. A cosa puo’ essere dovuto? Sicuramente alla presenza di aria nei tubi. Cio’ avviene quando il tubo che porta l’acqua alla caldaia e’ piu’ piccolo di quello che distribuisce il calore ai termosifoni e questo genera aria e gorgoglii.

Se anche voi avete questo problema dovete far spurgare i vostri apparecchi.
Per prima cosa dobbiamo portarci davanti alla caldaia e posizionare l’interruttore in posizione OFF.
Sul pannello di controllo della caldaia c’e’ un manometro che non deve mai stare sotto i 0,8 e mai sopra i 2,5
Portiamo il livello del manometro a 1,8.

termosifone

Fatta questa operazione dobbiamo spostarci in casa e vedere se tutti i caloriferi sono aperti.
Per assicurarci basta ruotare la manopola superiore dei termosifoni in senso antiorario fino a quando si blocchera’.
A questo punto andiamo verso il termosifone piu’ lontano dalla caldaia e iniziamo a far uscire l’aria in eccesso.

Per fare cio’ bisogna aprire la valvola posizionata in alto nel lato opposto a quella di apertura e chiusura.
Ricordiamoci di posizionare sotto la valvola un contenitore per evitare che cada dell’acqua a terra.
Procediamo in questo modo lasciando il termosifone piu’ vicino alla caldaia per ultimo.
Finita questa operazione accendiamo la caldaia e controlliamo che i caloriferi si accendano ed emettano calore in modo uniforme.
Qualora persistano i problemi potete ripetere l’operazione.

Alessandro