Come Utilizzare la Lavatrice

Questa guida ti servirà per avere buoni risultati con la lavatrice. Non è necessario, come spesso pensiamo, usare tanto detersivo: è invece più importante scegliere un programma adatto al tipo di bucato e controllare l’efficienza della lavatrice e il livello di durezza dell’acqua.

Quando si lava a freddo e alle basse temperature, sono indicati i prodotti liquidi che si sciolgono più facilmente. Per le alte temperature, sono adatti invece i detersivi in polvere, contenenti sbiancanti che si attivano con il calore dell’acqua. Altro aspetto da considerare è il grado di durezza dell’acqua, se è elevato, si forma più facilmente il calcare e il detersivo si scioglie con difficoltà. Per scegliere il prodotto più adatto, bisogna anche considerare il tessuto,la quantità di bucato e il tipo di sporco.

come-utilizzare-la-lavatrice

Per non rovinare i capi bisogna fare attenzione alle etichette. Se si lava il bucato con un programma inadatto, si rischia di ritrovarsi con indumenti infeltriti, macchiati o di un colore diverso da quello originale. Per evitare problemi, basta attenersi alle indicazioni riportate sulle etichette applicate sui capi. Queste si trovano solitamente nell’attaccatura del colletto all’altezza della vita o nelle cuciture laterali, verso il basso, e riportano i simboli internazionali, che consigliano la temperatura dell’acqua, il lavaggio in lavatrice, a mano, a secco o altri trattamenti. Nell’etichetta è riportato anche il tipo di stiratura consigliata.

Nel filtro si raccolgono fili, pelucchi della lana eccetera. Per evitare intasamenti, pulirlo e sciacquarlo sotto l’acqua corrente. Per evitare che il calcare ricopra la resistenza della lavatrice, rallentando il raggiungimento della temperatura impostata, usare prodotti anticalcare o aggiungere nella vaschetta del detersivo un cucchiaio di bicarbonato. I depositi di calcare si formano nelle parti più interne dell’apparecchio, soprattutto in presenza di acqua dura.

Ogni tanto si può fare un lavaggio a vuoto, soltanto con aceto, per decalcificare. Anche la vaschetta dei detersivi va estratta spesso dalla sua sede e pulita con una spazzola, per impedire che residui dei prodotti formino incrostazioni. Per pulire l’esterno della lavatrice,usare una spugna imbevuta di acqua tiepida e asciugare con un panno morbido.

Alessandro