Come Preparare la Torta Dobos

L’Ungheria è famosa per i dolci. Eredità dei pasticcieri dell’impero austro-ungarico, sono spesso elaborati, come la torta Dobos, con pan di Spagna, cioccolato, burro e zucchero. Oggi, vi propongo questo dolce ungherese che seguendo questi pochi passi riuscirete a preparare anche voi.

Occorrente
Per la pasta:
180g di farina
120g di burro
60g di zucchero
2 tuorli
1 dl di panna acida
1 bustina di lievito
Per il ripieno:
600g di ricotta
120g di zucchero
40g di uvette
3 tuorli
3 cucchiai di zucchero a velo
2 dl di panna acida
2 albumi
1 limone
Per decorare:
90g di zucchero
Marmellata di albicocche
30g di savoiardi
3 albumi

Per prima cosa preparate la farcia mettendo in una ciotola i due tipi di zucchero con i tuorli, aggiungete la ricotta passata al setaccio, la panna acida, la buccia grattugiata di un limone non trattato, le uvette prima ammorbidite in acqua tiepida e poi strizzate e infine gli albumi montati a nave ben soda.

Preparate ora la sfoglia facendo una pasta con gli ingredienti indicati e lasciatela riposare per circa mezz’ ora. Stendetela a disco e adagiatela in una teglia imburrata facendola risalire anche sul bordo, punzecchiate il fondo con una forchetta e cuocete in forno già caldo a 180 gradi per quindici minuti.

Ritirate, cospargete la pasta con i savoiardi in polvere, distribuite la farcia, livellate e cuocete in forno per quindici minuti a 170°. Montate ora gli albumi a neve, incorporatevi lo zucchero e servendovi di una tasca da pasticceria disegnate una grata. Terminate la cottura in forno a 180 gradi per quindici minuti. Fate poi raffreddare e riempite gli spazi vuoti con la marmellata. Servite.

Alessandro