Come Preparare Involtini di Verza con Riso

La verza è una verdura che molto spesso non viene usata perchè magari non la si sa cucinare o perchè non è molto gradita dai più giovani della famiglia. Vi garantisco che questa ricetta molto salutare soddisferà anche i più restii a mangiare questo tipo di verdura che contiene vitamine e minerali molto importanti al nostro fabbisogno.

Occorrente
2 verze, gr. 150 di riso, gr.100 di burro, gr. 50 di parmigiano grattugiato, 1 uovo, gr 250 di carne macinata, gr. 50 di prosciutto, un pizzico di noce moscata, sale, pepe, un ciuffo di prezzemolo

Pulite la verza e staccate le foglie senza farle rompere, fatele sbollentare in abbondante acqua salata per pochi minuti. Tiratele fuori dall’acqua e mettetele ad asciugare su un canovaccio pulito. Cuocete il riso in abbondante acqua salata, scolatelo e conditelo con un terzo del burro, il formaggio, il prezzemolo tritato, un pizzico di noce moscata, il pepe e l’uovo sbattuto.

Mescolate bene gli ingredienti con il riso e tenetelo da parte. In un tegamino sciogliete un altro terzo del burro e aggiungete la carne macinata, sale e pepe e lasciatela cuocere per alcuni minuti, alla fine aggiungete il prosciutto tagliato a listarelle sottili e rigiratelo nella carne. Mescolate il riso alla carne fino ad avere un impasto omogeneo.

Prendete le foglie di verza e mettete al centro di ognuna una cucchiaiata abbondante di impasto, avvolgetele e legatele. Disponetele poi in una tortiera unta e cospargete di parmigiano grattugiato e il restante burro fuso. Mettete la pirofila nel forno già precedentemente riscaldato e lasciate cuocere gli involtini fino a che siano dorati.

Alessandro