Come Preparare i Fagioli con le Cotiche

Sebbene non sia un’amante dell’inverno, però, ci sono delle cose che sono deliziose e si possono fare solo in quel periodo, come la ricetta che vi vado a proporre questa sera: fagioli con le cotiche (che, detta fra noi, mangiati a ferragosto, non è che rendano proprio uguale).

Ingredienti
Fagioli bianchi, 100gr
Cotenne di prosciutto, 30gr
Pancetta affumicata, 30gr
Passata di pomodoro, 50gr
Cipolla, 1 media
Aglio, 1 spicchio
Sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 2 ore

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dal soffritto: all’interno di una casseruola dai bordi alti, disponete la cipolla tagliata finemente insieme ad un filo di olio e allo spicchio di aglio, quindi attendete finché non si saranno ben rosolati.

A questo punto, aggiungete i fagioli, che avrete precedentemente messo in ammollo per qualche ora nell’acqua a temperatura ambiente e fateli tostare per un paio di minuti. Versate ora l’acqua e proseguite con la cottura a fuoco lento finché non si saranno ben ammorbiditi.

Nel frattempo, prendete le cotenne e sgrassatele, facendovi aiutare da un coltello ben affilato (o chiedendo al vostro macellaio di fiducia); mettetele a sbollentare in un pentolino con abbondante acqua per 5 minuti circa, quindi scolatele e tagliatele a striscioline. Mettetele infine a lessare nello stesso pentolino con acqua diversa finché non diventano tenere.

Quando le julienne di cotenna saranno pronte, scolatele e trasferitele nella pentola con i fagioli, la pancetta e la passata di pomodoro. Aggiustate, infine, di sale e pepe e condite il tutto con un filo di olio crudo prima di servire. Se accompagnate il piatto da una fetta di pane casereccio, ancora meglio!

Alessandro