Come Costruire le Ante di un Armadio Scorrevole

Nelle nostre case non possono mancare gli armadi, utili mobili che ci consentono di conservare in modo ordinato i nostri vestiti, ma anche altri oggetti all’interno delle loro pareti. Molto eleganti sono quelli a porte scorrevoli e con questa guida potrai imparare ad eseguire la costruzione e il montaggio proprio di queste porte.

Per prima cosa, dovrai segnare l’altezza giusta della porta su uno dei pannelli da usare come anta, poi taglia tutti questi pannelli insieme, mediante un listello guida e usando il seghetto alternativo. Ora, se il pannello fosse troppo largo, riducilo a misura, poi taglia i listelli di irrigidimento e i montanti, fissandoli ai bordi del pannello.

In questo tipo di armadio, i ganci di scorrimento dovrai installarli in fori già predisposti nei listelli e nei montanti, quindi inseriscili e bloccali bene. A questo punto, se hai dovuto tagliare a misura guide e montanti, dovrai predisporre nuovi fori di fissaggio e avvita, la guida per la rotaia inferiore al montante.

Ora, una volta assemblate le porte, infila i fermagli per la fascia superiore fra rotaia e soffitto, allentando appena le viti di fissaggio della guida. Una volta fatto, torna a serrare le viti, per bloccare al loro posto i fermagli, applica a questi la fascia e controlla meticolosamente che aderisca in modo perfetto al soffitto.

Ora passa ad inserire le porte inclinate di circa quindici gradi, in modo che le rotelle si appoggino al binario della guida, prima di riportarle in verticale.Una volta appese tutte le porte, controlla l’allineamento della rotaia inferiore e serra le viti, in modo da bloccare l’eventuale moquette sottostante. Ora spingi in basso le guide di nylon in modo che si impegnino nel canalino della rotaia.

Alessandro